La storia di Port Ginesta

Le domande per lo sviluppo di un porto turistico sul sito sono state presentate alle autorità catalane nel 1984 con il consenso concesso nel 1987, la storia di Port Ginesta avrebbe avuto inizio. Sono passati più di 35 anni da quando due appassionati marinai locali hanno avuto il sogno di costruire un porto turistico sulla costa del Garraf in questa località. Jordi Tubella e Elda Balletbo hanno deciso di unire le loro risorse insieme a Lluis Velilla e Jaume Puig . L’obiettivo era semplice e molto necessario in quel momento. Costruirebbero un porto turistico dove la gente comune di Barcellona e delle aree circostanti potrà tenere le proprie barche. Non si rendevano conto di cosa avrebbe ottenuto una simile impresa per la popolazione locale e ora per la più ampia popolazione europea. È stato un successo fantastico e che ha definito l’area.

Pianificare il porto turisticoBateaux Port Ginesta storia

Il piano è stato audace fin dall’inizio. Doveva essere un grande porto turistico, una base per oltre 1.000 barche e yacht. Port Ginesta sarà volutamente diverso dal settore esclusivo che ha dominato la nautica da diporto nel Mediterraneo negli ultimi cento anni. Port Ginesta doveva offrire un’alternativa sia nello stile che nei costi, e tutti saranno i benvenuti. Nel 1986 è stato inaugurato il moderno porto turistico, progettato dall’architetto navale Norman Cinnamond .

Port Ginesta potrebbe offrire un rifugio per barche e yacht dai 7 ai 24 metri di lunghezza. Quando l’idea si è sviluppata, è stato deciso che il porto turistico non sarebbe stato solo un ottimo rifugio per lo yachting e la nautica, ma un luogo in cui i proprietari avrebbero potuto intraprendere progetti di costruzione e restauro di imbarcazioni. Pertanto, fin dall’inizio, nel piano di Port Ginesta sono stati inclusi locali commerciali.

Durante il suo sviluppo, al piano è stato aggiunto un piccolo ma vivace agglomerato di appartamenti. Nel 2018 abbiamo 80 appartamenti in loco che per molti sono seconde case, ma per pochi fortunati sono residenze permanenti. Port Ginesta ha coesistito con molte aziende da ristoranti, rigger, pittori, elettricisti, a Yacht Brokers nel corso degli anni. Network Yacht Brokers è arrivata nel 2017, l’azienda ha oltre 20 uffici in tutta Europa. Sperano di portare il marketing internazionale a Port Ginesta poiché è molto necessario. Network Yacht Brokers Barcelona si è trasferita all’interno del porto turistico in una nuova sede nel gennaio 2018, appena un anno dopo aver avviato il progetto di brokeraggio Port Ginesta.

giochi Olimpici

Nel 1992 i Giochi Olimpici arrivarono a Barcellona. Questo ha rappresentato una fantastica opportunità per documentare la storia di Port Ginesta. I giochi hanno portato a un miglioramento delle strutture all’interno del porto turistico. I campionati mondiali di catamarano di classe A e molti festival si sono svolti nel porto in quel periodo e sono stati un grande successo.

Proprio come tutti pensavamo che la vita fosse una lunga festa, è arrivata la crisi petrolifera. Questo fece precipitare la Spagna in una profonda recessione, Port Ginesta sopravvisse solo grazie all’attenta gestione delle risorse.

Tornarono tempi più felici. Il porto ha subito un ampio sviluppo per stare al passo con le moderne marine che oggi diamo per scontate. Ulteriori 404 posti barca sono stati realizzati sul lato ovest del porto. L’architetto navale Norman Cinnamond ha progettato quello che oggi è diventato il fiore all’occhiello di Port Ginesta. Questo design ricordava l’ambiente naturale del Parco Nazionale del Garraf. Nel giugno 2006 è stato inaugurato l’ampliamento del porto turistico, salutato con un immediato successo.

Fjord III German Frers port ginesta storiaMiglioramenti cabina di verniciatura 2018

Dopo i lavori di miglioramento effettuati a Port Ginesta alla cabina di verniciatura dello yacht, la marina ha deciso di celebrare la storia di Port Ginesta pubblicando questa vecchia foto di Fjord III German Frers progettò uno sloop lungo 14,8 metri costruito nel 1947 per partecipare a una regata tra Buenos Aires e Rio de Janeiro. Ha ottenuto una vittoria decisiva in quella gara.

I lavori di restauro da lei intrapresi a Port Ginesta sono stati completati nel 2017. Questa foto è stata scattata nel 1952. Dove Fjord III viene manovrato prima di imbarcarsi su un mercantile per New York. Per partecipare alla gara da Bermuda a Newport. È qui che dopo la vittoria è diventata uno dei gioielli più apprezzati e celebrati nella corona associata allo yachting da diporto. La storia di Fjord continua ancora oggi.


Miglioramenti a Port Ginesta

Al momento di scrivere la storia di Port Ginesta, i piani per la riqualificazione della parte vecchia del porto turistico non erano stati resi noti al pubblico. Tuttavia, si prevede che un piano di restauro e sviluppo in corso verrà pubblicato dal 2018 al 2019. A causa del clima economico, il numero di unità vuote nel porto turistico rimane una sfida da superare per il Marina Management. Idee come la costruzione di ulteriori appartamenti in un tratto della zona marina sono al momento speculazioni. Quando i miglioramenti saranno resi pubblici, questo documento verrà aggiornato.

I visitatori soggiornano spesso a Port Ginestaportginesta

Port Ginesta Marina è uno dei più grandi porti turistici della Spagna. Si trova nel distretto di Sitges, appena a sud di Barcellona, la capitale della Catalogna. Questo porto turistico ha oltre 1500 barche e yacht. Port Ginesta tende ad essere un luogo in cui le persone visitano quando pensano di commissionare barche e yacht. La loro aria è usarli nel Mediterraneo, piuttosto che nel luogo di villeggiatura che è.

Molte persone vengono a Port Ginesta vicino alla sonnolenta cittadina catalana di Garraf che si trova tra Port Ginesta e Sitges. Le persone vengono, spesso restano e non si salutano mai, perché è molto facile innamorarsi di questo posto.


Questa pagina è solo una breve descrizione di ciò che abbiamo appreso nel tempo in cui siamo stati nel porto turistico. Se hai ulteriori informazioni, inviacele tramite e-mail e saremo lieti di aggiungerle. Non solo informazioni sulla storia di Port Ginesta, ma siamo felici di ascoltare anche la tua storia e avventura.
Quando sei arrivato per la prima volta al porto?
Quali sono stati i momenti memorabili che possiamo utilizzare per aggiungere alla nostra storia di Port Ginesta?
Invia la tua storia a info@nybbarcelona.com e sarà pubblicata sul nostro sito.