Jeanneau barca in vendita

JEANNEAU

fabbrica

La fabbrica originale Jeanneau si trova a Les Herbiers, in Vandea (Francia), e produce eccezionali yacht a vela e a motore dal 1957. La fondò Henri Jeanneau, già appassionato di aerei e automobili. Henry iniziò a costruire motoscafi e scoprì una nuova passione per la nautica a motore, nata osservando una barca che passava davanti alla sua finestra. Poco dopo, a Les Herbiers, iniziò a costruire uno scafo in legno con il quale gareggiò alla 6 ore di Parigi, la più grande regata nautica nazionale dell’epoca.

Jeanneau era specializzato in monoscafi, ma creò una filiale specializzata in multiscafi chiamata Lagoon catamarans. Jeanneau (e Lagoon) è entrato a far parte del gruppo Bénéteau nel 1995.

Abbiamo visitato la fabbrica Jeanneau nel 2017, quando eravamo ancora concessionari Jeanneau. Abbiamo raccolto alcune foto del processo di costruzione. Inoltre, sul sito Jeanneau è disponibile un video che abbiamo realizzato della pianta.
È possibile visitare la fabbrica Jeanneau previo appuntamento tramite il Jeanneau Dealer.


Chiedici maggiori informazioni!

Siamo stati Jeanneau Dealers nel Regno Unito dal 2003 al 2017.

catamarano Jeanneau
Jeanneau Yacht 60
Jeanneau Boats Yates

SALONE NAUTICO JEANNEAU YACHT

L'ultimo spettacolo nel Regno Unito

Southampton 2017 è stato il nostro ultimo Salone Nautico Jeanneau Yachts, con sede nel Regno Unito. Ci siamo trasferiti a Barcellona, in Spagna, con la nostra attività nell’estate del 2017. Siamo certi che non sarà l’ultimo Salone Nautico Jeanneau Yachts.

Jeanneau Yacht Per Il Mediterraneo.

Ma per il momento, dobbiamo acquistare yacht attraverso la nostra vecchia società Network Yacht Brokers Conwy, per i nostri clienti che desiderano acquistare uno yacht per il Mediterraneo.

Con la Brexit completata, il Regno Unito è fuori dal mercato europeo. Ci vorranno anni prima che le cose si sistemino, quindi le norme e i regolamenti sull’IVA e le condizioni commerciali speciali rimarranno sommarie. Il problema è che anche se le norme sull’IVA e sulla registrazione sono ben documentate per i Paesi al di fuori dell’UE, le regole di applicazione locali saranno interpretate in modo diverso.

storia

Sviluppo della storia di Jeanneau

La storia di Jeanneau è ben documentata su Internet; le informazioni che si trovano di solito risalgono ai 60 anni di storia. In questa pagina si parlerà solo brevemente di Henry Jeanneau e del suo lontano passato, poiché riteniamo che la storia recente di Jeanneau sia più rilevante oggi.

1

Cambiamenti significativi nella costruzione di yacht

Negli ultimi 20 anni si sono verificati notevoli cambiamenti nella produzione di nuove imbarcazioni, come nel caso della produzione di barche e yacht Jeanneau. Cambiamenti significativi sono avvenuti quando lo stampaggio Prisma è stato introdotto nel prodotto Jeanneau tra il 2005 e il 2010. Se a ciò si aggiunge l'evoluzione della costruzione dello scafo e una soluzione più economica per la lavorazione del legno interno, il risultato è che le barche a vela costruite negli anni '90 non assomigliano molto alle imbarcazioni che vediamo oggi.

2

Prisma Molding (stampaggio a iniezione)

Le forme dello scafo di 20 anni fa e prima erano costruite in modo tradizionale con linee non complicate. Per uno stampo semplice è necessario un design lineare. Un ponte di una barca a vela è stato costruito in due parti e poi incollato o addirittura avvitato insieme per formare lo Yacht. Molte superfici non avrebbero una finitura liscia e dovevano essere rifinite a mano. Il vecchio ponte di uno yacht posato a mano sarebbe in genere il 30% più pesante della sua controparte modellata Prisma. Il Jeanneau 39i è stata una delle prime barche di produzione ad avere un Prisma Molded Deck. Una rivoluzione silenziosa che ha incontrato una certa resistenza.

3

Prisma Moulding eccellente per l'ambiente.

Ricordo di aver visitato il cantiere di un costruttore navale americano nel 2001. Quando siamo entrati nell'edificio, l'odore della resina in fibra di vetro era quasi opprimente. Il consiglio spensierato della guida è stato quello di continuare a camminare fino a quando non fossimo usciti dall'officina! Mi sono reso conto che se mi fossi fermato troppo a lungo le mie scarpe si sarebbero fissate al pavimento! Nessuno dei lavoratori ha utilizzato respiratori. Questa escursione negli Stati Uniti non è stata effettuata in uno stabilimento Jeanneau; tuttavia, tutti i costruttori di barche che utilizzano uno spray per applicare la fibra di vetro alla resina soffrono di problemi di vapore. Ora, se si entra in un'officina di proprietà di Jeanneau (Gruppo Beneteau), non si sente l'odore della vetroresina. L'aria è pulita, grazie allo stampaggio ad iniezione o Prisma.

4

Prisma Molding è più forte

Con lo sviluppo dello stampaggio Prisma, i progettisti si sono resi conto che si trattava di angolazioni tradizionali. I progettisti di yacht possono ora sperimentare forme di coperta che hanno trasformato l'aspetto degli yacht. Sono finiti i tempi in cui, aprendo la porta di un gavone, l'acquirente può vedere la vetroresina grezza. Tutte le superfici sono lisce. È anche un dato di fatto che un mazzo Prisma Molded è più leggero e resistente della sua controparte convenzionale.

5

Le viti non sono più necessarie

All'inizio del 2000, uno scafo è stato avvitato al ponte di uno yacht. Viti o bulloni visibili lungo il giunto del ponte e intorno alle finestre erano una caratteristica di vendita che mostrava la forza integrale dello Yacht. Con lo sviluppo della colla e della resina, Jeanneau si rese conto che poteva unire lo scafo alla coperta solo con la colla. Per qualche tempo, a metà degli anni 2000, i ponti erano sia incollati che avvitati. L'unica ragione per l'utilizzo di viti in questo periodo intermedio è che Jeanneau pensava che il mercato non fosse ancora pronto ad accettare uno scafo interamente incollato. Il sigillante Sicoflex è diventato uno strumento essenziale nella cassetta degli attrezzi dei maestri d'ascia. Una colla chiamata Sicoflex, simile a quella utilizzata dai produttori di imbarcazioni, è utilizzata in tutto il settore nautico.

6

La fine dell'impiallacciatura di teak

Nella produzione è stata utilizzata un'impiallacciatura in teak naturale fino al 2006 circa. Lo svantaggio principale è il costo globale del teak e la difficoltà di uniformità. Piccole imperfezioni in un modello di legno hanno spesso afflitto i costruttori di barche. L'incoerenza nella qualità del legno è continuata fino a quando non si è reso disponibile un legno di finitura artificiale. Da quel momento in poi, il grano viene prodotto in modo da essere abbinato. Da questo punto, Yachts è diventato un po' meno personale; tuttavia, al rialzo, la sostituzione di una porta o di un pannello è diventata solo una questione di ordine di un pezzo di ricambio poiché erano tutti uguali.

L'evoluzione di un marchio

Oltre 60 anni fa, Henry Jeanneau e un gruppo di creativi hanno creato un marchio. Al momento della sua nascita, le condizioni di mercato erano favorevoli a questa azienda, poi l'esperienza e il giudizio (con un po' di fortuna) hanno portato questo grande marchio al punto in cui si trova oggi. Il marchio non sarebbe sopravvissuto se Beneteau non avesse rilevato Jeanneau qualche anno fa. Il fatto è che il marchio è sopravvissuto agli alti e bassi di 60 anni indipendentemente dalla proprietà. Questa sopravvivenza è merito di tutti coloro che lavorano per l'azienda e credono nel marchio Jeanneau.

Jeanneau Yacht

NETWORK YACHT BROKERS · Barcellona ·

Hai bisogno di aiuto con la registrazione di Flag?

Network Yacht Brokers Barcelona offre consulenza di registrazione gratuita come supporto per i proprietari di yacht. Possiamo organizzare registrazioni sotto qualsiasi bandiera per clienti internazionali e persino offrire la semplice registrazione olandese dove non esistono alternative.

Se hai domande sulla registrazione, non esitare a contattarci.

Previous Next Close